Era solo di ieri la notizie che Drew Pearce aveva terminato la sceneggiatura del reboot tutto al maschile di Ghostbusters e già oggi Ivan Reitman, regista dei primi due film e produttore del franchise, rettifica tutto, dicendo che l’unico reboot in produzione è quello diretto da Paul Feig.

Il film si sta girando proprio in questo momento a Boston (anche se sarà ambientato a New York) e avrà come protagoniste Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon e Leslie Jones.

Durante la pre-produzione di questo reboot tutto al femminile i fan erano molto indignati, perché si aspettavano un sequel del film originale, non un’idea nuova e soprattuto piena di donne! A quel punto Ivan Reitman, probabilmente per non peggiorare la situazione, aveva annunciato che stava lavorando ad un secondo reboot scritto da Drew Pearce e prodotto dai fratelli Russo.

Dopo le affermazioni di ieri di Pearce, però, il regista ha diramato un comunicato stampa che nega l’esistenza di questo secondo film: «C’è stata molto confusione intorno al franchise di Ghostbusters ultimamente. Come produttore dei film, sento il bisogno di chiarire le cose. C’è solo un nuovo film sui Ghostbusters ed è quello diretto da Paul Feig e che sarà nelle sale il prossimo luglio, le cui riprese stanno procedendo fantasticamente! Il resto è solo rumor».

Considerando che Pearce ha terminato la sceneggiatura di questo ipotetico secondo reboot ci viene da pensare che Reitman voglia solo riportare l’attenzione sul film in produzione e non su un possibile progetto futuro.

Voi cosa ne pensate?

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA