In origine sembrava si dovesse aspettare i risultati al botteghino del primo capitolo prima di decidere, ma ora è ufficiale: la trilogia di Cinquanta sfumature di grigio (guarda la nuova clip) verrà adattata per intero al cinema. La notizia, per la verità, era nell’aria dopo la conferma di Sam Taylor-Johnson alla regia anche del secondo capitolo, Cinquanta sfumature di nero. Mancava giusto l’episodio “Rosso”, che la regista ha annunciato durante una proiezione speciale di Cinquanta sfumature di grigio tenutasi venerdì scorso a New York City, secondo quanto riportato da Mtv News.

Evidentemente i record di prevendite e la grande curiosità intorno al film – spinta anche dalla censura, che lo ha vietato ai minori di 17 anni, e alle ultime news in merito al minutaggio delle scene di sesso – hanno convinto (se mai ce ne fosse bisogno) la produzione di avere già a che fare con una vera e propria gallina dalle uova d’oro.

Leggi anche: Parte il boicottaggio di Cinquanta sfumature

Fonte: Mtv News via The Hollywood Reporter

© RIPRODUZIONE RISERVATA