Il successo al botteghino di Jurassic World (quasi 652 milioni dollari negli USA e 1.014 miliardi nel mondo) hanno portato la Universal ad annunciare subito un sequel,che arriverà nelle sale il 22 giugno del 2018.

Ora scopriamo, grazie a una roundtable organizzata dall’Hollywood Reporter, e a Donna Langley, presidentessa della major, che Jurassic World sarà sicuramente una trilogia e che il regista Colin Trevorrow e Steven Spielberg sono già al lavoro sui prossimi film: «Colin Trevorrow sta lavorando a una bozza di sceneggiatura. Sta lavorando insieme a Steven Spielberg. A dire il vero hanno un’idea per i prossimi due film. A nostra insaputa l’hanno progettata come una trilogia. È stata proprio una bella sorpresa!».

Viene così confermato quanto Trevorrow aveva recentemente dichiarato in un’intervistaLo stesso protagonista, Chris Pratt, mesi fa, aveva scherzato, affermando: «Penso che faremo 38 capitoli o qualcosa del genere». Nel sequel è stata confermata anche Bryce Dallas Howard che ha già rivelato un particolare: «Niente più tacchi!».

Ricordiamo che Trevorrow non dirigerà il secondo capitolo della saga, la Universal è quindi ancora alla ricerca di un nuovo regista! Chi vorreste alla guida?

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA