Segui il Comic-Con 2015 con il nostro live tweet e la nostra photogallery sempre aggiornata!

Uno dei panel più attesi del San Diego Comic-Con 2015 era senz’altro quello della Lucasfilm, che ha presentato Star Wars: Il risveglio della Forza, probabilmente il film in assoluto più chiacchierato dell’anno, in uscita a Dicembre.
Sapevamo già, grazie a Entertainment Weekly, che non avremmo visto nessun nuovo trailer, ma che ci sarebbe stato un importante video backstage.

Al panel del film erano presenti il regista J.J. Abrams, il co-sceneggiatore Lawrence Kasdan e la presidentessa di Lucasfilm Kathleen Kennedy, poi sono arrivati alcuni membri del cast: Oscar Isaac, Daisy Ridley, John Boyega, il lato oscuro Gwendoline Christie, Domhnall Gleeson e Adam Driver; infine, le tre leggende Harrison Ford, Mark Hamill e Carrie Fisher. Senza dimenticare l’ingresso di uno dei nuovi alieni della pellicola: Bubba Joe!

Il regista ha raccontato che la Disney gli ha lasciato tutto il tempo per realizzare Il risveglio della Forza come voleva, e che questo è stato fondamentale. «Non basta essere un fan di Star Wars, bisogna anche voler giocare con il mito e volerlo raccontare di nuovo». Poi ricorda: «A 13 anni chiesi a mia madre di farmi un costume da Jedi per Halloween».
Il panel prosegue fornendo ai fan ulteriori informazioni: per Il risveglio della Forza è stata usata pochissima CGI, e molti effetti meccanici. Riguardo invece alla Star Wars Anthology, veniamo a sapere che le riprese del film standalone inizieranno tra due settimane.

Dopo la visione di un meraviglioso footage della pellicola, ecco arrivare le giovani new entry di Il risveglio della Forza.
Boyega fa ridere il pubblico con la sua simpatia: «Voglio ringraziare pubblicamente J.J. Abrams per avermi fatto girare nel deserto con un’armatura da soldato imperiale». Mentre la Ridley è dolcissima, e sottolinea il bel clima sul set: «Lavorare con miti come Ford, Hamill e Fisher è stato favoloso. Ci hanno accolto meravigliosamente».
Da parte sua, la Christie si dice fiera di aver interpretato il primo Stormtrooper donna.

Quando fanno il loro ingresso i tre mitici protagonisti della trilogia originale, il pubblico è in delirio: in particolare, c’è un’ovazione per Harrison Ford, che si emoziona e racconta: «Non pensavo che avrei mai fatto un altro film di Star Wars».
La Fisher ha invece qualche rimpianto: «Volevo fare qualcosa di più femminile in questo film, tipo andare a fare shopping in qualche pianeta strano… »

 

Poco prima che un concerto a tema, del tutto inatteso, faccia ballare il padiglione, il moderatore Chris Hardwick si rivolge a Ford, Fisher e Hamill e dà voce ai pensieri di tutti i fan: «Grazie per averci riportato a casa».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Visita la nostra sezione dedicata al Comic-Con per rimanere sempre aggiornato!

Fonti: Twitter, EW
Foto: EW, Getty

© RIPRODUZIONE RISERVATA