L’appuntamento annuale più atteso in orbita cultura pop sta per cominciare. L’edizione 2015 del Comic-Con di San Diego prenderà il via mercoledì 8 luglio per concludersi domenica 12 luglio. Grande rumore hanno fatto le assenze di Marvel, Sony e Paramount, ma gli appuntamenti da non perdere sono comunque tanti. Uno su tutti, il panel di Warner Bros e DC Entertainment, che però rimane ancora avvolto nel mistero: le indicazioni sul sito ufficiale della manifestazione, infatti, sono molto generiche. Il grande giorno è fissato a sabato 11 luglio, nella celebre Hall H. Alle 10.30 di mattina (19.30 ore italiane), quando verrà presentato al pubblico un antipasto di alcuni dei film che gli Studio porteranno al cinema nei prossimi anni (azzardiamo: Batman v Superman, Suicide Squad e Wonder Woman). Qualche ora più tardi, alle 8 di sera (le 5 di mattina italiane), tre ore filate nel mare di serie tv a base di supereroi, con Supergirl in primo piano e le star di Flash, Gotham, Arrow e Legends of Tomorrow presenti per i vari Q&A.

A inaugurare le danze, la solita Preview Night, anche quest’anno dedicata alle proiezioni dei pilot di attese serie tv, quali la già citata Supergirl, Blindspot, action-thriller con Sullivan Stapleton e Jaimie Alexander, quest’ultima nei panni di una donna trovata nuda e priva di memoria a Times Square, ricoperta di criptici tatuaggi (tra cui il suo nome), Containment, che narra di una mortale epidemia che devasta Atlanta, e Lucifer, con il diavolo in persona che piomba sulla terra stabilendosi a Los Angeles, dove apre un pianobar.

Giovedì 9 luglio è invece il giorno di Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte II, di cui Lionsgate nella Hall H mostra scene esclusive e inedite, con regista e cast presenti all’appello. Inoltre: CBS TV nella Ballroom 20 presenta novità e riconferme del suo palinsesto, da Under The Dome ed Extant a Scorpion, Zoo e Limitless. TNT risponde con un panel dedicato alla seconda stagione di The Last Ship, Steven Moffat fa il punto della situazione del suo Sherlock. Anche Sense8 ha il suo panel, per discutere della prima stagione della serie targata Wachowski Bros., mentre, virando sui games, Call of Duty offre un primo sguardo alla sua “variante Zombie” con Call of Duty Black Ops III: Zombie World e Blizzard rivela prodotti inediti per la stagione 2015/2016.

Venerdì 10 luglio il grande appuntamento è con Lucasfilm (2.30 di mattina italiane) e il suo panel nella Hall H, in cui il presidente e produttore Kathleen Kennedy e J.J. Abrams portano uno special look di Star Wars: Il risveglio della Forza. Ma guai a dimenticare le serie tv! Si parte con The Walking Dead: nel panel AMC (Hall H), il cast, lo showrunner Scott Gimple, i produttori Robert Kirkman, Gale Anne Hurd e Greg Nicotero discutono del season finale della quinta stagione e – soprattutto – parlano dei nuovi episodi, attesi per l’autunno. A seguire, giusto per rimanere in tema, è lo spin-off Fear The Walking Dead a svelarsi, con un’anteprima ufficiale tutta da vedere. In Ballroom 20, FOX presenta Minority Report, nuova serie sci-fi tratta dall’omonimo film di Steven Spielberg; si torna quindi in Hall H con il panel dedicato al Trono di Spade: presenti gli autori benioff e Weiss e gli attori Alfie Allen (Theon Greyjoy/Reek), John Bradley (Samwell Tarly), Gwendoline Christie (Brienne), Liam Cunningham (Davos Seaworth), Natalie Dormer (Margaery Tyrell), Conleth Hill (Varys), Hannah Murray (Gilly), Sophie Turner (Sansa Stark), Carice van Houten (Melisandre) e Maisie Williams (Arya Stark). Marvel Television, quindi, svela news esclusive e sorprese delle serie realizzate in collaborazione con ABC (Ballroom 20), mentre History presenta la quarta stagione della sua serie di punta, Vikings. Anche MTV dice la sua, con una clip esclusiva della serie tv su Scream, mentre produttori e cast di The Originals svelano la nuova stagione della serie CW. E ancora: iZombie, Orphan Black e Starz che svela l’attesa Ash vs Evil Dead, con Sam Raimi, Rob Tapert, Bruce Campbell e Lucy Lawless a descrivere cosa aspettarsi dalla serie tratta dal franchise di La Casa. E dato che di horror si parla, ci sono anche M. Night Shyamalan e Jason Blum che raccontano The Visit, film in uscita in Italia il prossimo 8 ottobre. Piccola parentesi trash: occhi puntati anche sulle presentazioni di Kung Fury e Sharknado 3: Oh Hell No!.

Sabato 11 luglio è – come già detto – il giorno di Warner Bros. e DC, che monopolizzeranno l’attenzione. Da non perdere, però, il panel su The Hateful Eight, con Quentin Tarantino pronto a svelare il suo ultimo film e quello targato 20th Century Fox, a cui – presumibilmente – parteciperanno I Fantastici Quattro (anche qui, il programma ufficiale si limita a un “20th Century Fox Presentation”). In più: la 27ma stagione dei Simpson, l’adattamento cinematografico del romanzo di Seth Graham Smith Pride and Prejudice and Zombies, con il regista Burr Steers e il cast (Lily James, Sam Riley, Bella Heathcote, Douglas Booth, Jack Huston e Matt Smith) a svelarne il teaser trailer. Legendary Pictures rivela i suoi prossimi film in uscita, da Crimson Peak a Warcraft, passando per l’horror comedy Krampus e Great Wall. Da segnalare anche la proiezione in anteprima assoluta del primo episodio della nuova serie sci-fi The Expanse, in onda su Syfy a partire da dicembre e ambientata in un futuro in cui l’umanità ha colonizzato il sistema solare. Infine, Z Nation, che offre un assaggio della seconda stagione, attesa in autunno su AXN.

Domenica 12 luglio, il giorno di chiusura. Spiccano i panel su The Vampire Diaries e Supernatural, American Horror Story e la nuova serie Scream Queens, Heroes Reborne, di cui verrà presentato l’esclusivo extended trailer, e le serie FX (Sex&Drugs&Rock’n’Roll, The Strain e The Bastard Executioner, ultima fatica di Kurt Sutter, il creatore di Sons of Anarchy).

Per consultare il programma completo, cliccate su www.comic-con.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA