Per quanto la possibilità di vedere gli eroi Marvel del piccolo schermo in un crossover cinematografico non è probabile, i fan della Casa delle Idee non si diano per vinti e continuino a sperare in una possibile collaborazione tra Kevin Feige e Jeph Loeb, rispettivamente il Presidente dei Marvel Studios e il Presidente della Marvel Television.

Forse non vedremo mai Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist al cinema insieme ai Vendicatori nella Infinity War in arrivo, ma è curioso scoprire cosa ne pensa Mike Colter, che nelle serie Netflix interpreta Luke Cage, di questa possibilità. Intervistato da Empire Online, l’attore ha spiegato quali sarebbero le condizioni del suo ingresso nel team di Thor, Iron Man e compagnia: «Potrei. Penso che dobbiamo arrivare al momento in cui Luke si intreccerà con l’Universo Cinematografico Marvel. Penso che avrebbe bisogno di essere letteralmente un eroe a noleggio, perché non credo che sia in grado di fare squadra con qualcuno in cambio di nulla. Lui è impegnato a far quadrare i conti, come si evince dalla sua storia, mentre i Vendicatori sono in giro a lottare contro gli alieni. Luke cerca di prendersi cura di Harlem, di New York. È più personale per lui. Ma per convincerlo bastano i dollari».

Insomma, Luke Cage si unirebbe agli Avengers solo per soldi. Cosa ne pensate? Vi piacerebbe che l’Universo Cinematografico e quello Televisivo si incontrassero in un super (eroico) crossover?

Vi ricordiamo che Infinity War sarà nelle nostre sale il 4 maggio 2018.

Leggi anche Avengers: Infinity War – I fratelli Russo sulla possibile presenza di Daredevil, Jessica Jones e Captain Marvel

Per rimanere aggiornati su Luke Cage e tutte le serie tv in circolazione, non dimenticatevi di seguire BestSerial.it!

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA