Qualche giorno fa vi abbiamo riportato le parole di Daisy Ridley, la protagonista di Star Wars: Gli ultimi Jedi, la quale durante un’intervista con Rolling Stone aveva dichiarato in maniera piuttosto univoca che l’Episodio IX della saga sarebbe stato per lei l’ultimo. (Potete leggere qui un estratto della sua intervista)

A quanto pare però, secondo l’attrice le sue dichiarazioni sarebbero state completamente fraintese, e parlando alla BBC ha voluto precisare cosa intendesse dire in verità con le sue parole:

«Quando ho firmato il contratto, l’ho firmato per tre film, ed è così che vedevo la chiusura di questa storia. Credo che tutti abbiano inteso la cosa come un ‘non voglio avere più nulla a che fare con la saga’, cosa decisamente non vera, visto che è straordinaria.»

Insomma, la Ridley concluderà la trilogia del suo personaggio con Gli ultimi Jedi, ma questo non significa necessariamente che non la vedremo in un altro capitolo di Star Wars. Tutti i fan di Rey possono quindi dormire sonni tranquili… o quasi.

Nel frattempo vi ricordiamo che Star Wars: Gli ultimi Jedi farà il suo debutto nelle sale il 13 dicembre, manca davvero pochissimo!

© RIPRODUZIONE RISERVATA