«Stick è una delle figure più importanti della vita di Matt Murdock e Scott Glenn ne incarna alla perfezione tutte le qualità». Così Jeph Loeb, responsabile della divisione Marvel Television, ha commentato l’approdo dell’attore (Il silenzio degli innocenti, Caccia a ottobre rosso, Bourne Ultimatum), nella serie su Daredevil, attesa su Netflix nel maggio 2015.

Glenn andrà dunque a interpretare il mentore di Murdock, la guida in quel processo di crescita che lo porterà a diventare il difensore di Hell’s Kitchen. Nei panni dell’Uomo sena paura troviamo Charlie Cox, mentre Vincent D’Onofrio sarà Kingpin, Elden Henson sarà Foggy Nelson, il miglior amico di Murdock, Deborah Hann Woll sarà Karen Page, e Rosario Dawson, che dovrebbe interpretare la misteriosa Claire T.

Fonte: Marvel

© RIPRODUZIONE RISERVATA