Nella conferenza stampa tenutasi ieri al Palazzo Reale di Milano, Disney ha parlato di tutte le novità inerenti al mondo dell’animazione. Protagonista assoluto dell’intero evento è stato il personaggio simbolo della società statunitense, ovvero Topolino: la mascotte dalle orecchie tonde è infatti il comune denominatore che accomuna tutte le novità riguardanti il mondo Disney. La presentazione, alla quale ha partecipato come ospite d’eccezione anche l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Massimiliano Finazzer Flory, ha esplorato a 360° tutte le future novità del colosso americano che non riguardano solo home video e cinema, ma anche altri media come fumetti e videogiochi.

Home video: Tornano Fantasia e Fantasia 2000

La novità più importante da questo punto di vista è l’uscita, fissata per oggi, di Fantasia e Fantasia 2000 in tre differenti edizioni: Dvd singolo, un’Edizione Limitata in Dvd contenete entrambi i film e, soprattutto, l’inedita versione in Blu-ray. Il classico del 1940 e il suo sequel (arrivato ben 60 anni dopo) sono stati rivisitati con una nuova veste grafica in alta definizione e arricchiti con numerosi contenuti extra, tra i quali spicca lo speciale Dalì e Disney, un documentario che spiega come è nato il sodalizio che ha portato questi due artisti a realizzare l’opera Destino, un cortometraggio della durata di sei minuti circa e presente all’interno del Blu-ray di Fantasia 2000. Quest’opera, rimasta incompiuta fino al 2003, è stata completata dal nipote di Walt Diseny, Roy Disney, e riesce a unire lo stile surreale di Dalì con le caratteristiche dei cartoni disneyani, raccontando il viaggio di una ballerina attraverso un bizzarro scenario desertico.

Videogiochi: Disney Epic Mickey per Wii

Topolino torna protagonista anche nel campo videoludico con Disney Epic Mickey, il nuovo videogioco uscito oggi in esclusiva per Nintendo Wii e realizzato da Junction Point (la casa di sviluppo dell’apprezzato game designer Warren Spector). Il gioco si ispira alla pietra miliare dell’animazione disneyana L’apprendista stregone, ovvero il corto con cui si apre Fantasia: protagonista dell’avventura è ancora una volta Topolino che, entrato di nascosto nel laboratorio del mago Yen Sid, trova un pennello magico con il quale lo stregone stava realizzando un mondo per tutti i personaggi della Disney finiti nel dimenticatoio. Curiosando con questo strumento incantato,Topolino finisce col rovinare il progetto di Yen Sid, venendone poi risucchiato: in questo luogo dovrà fare i conti con un mondo devastato, personaggi ormai scomparsi dell’universo disneyano e con uno dei suoi più acerrimi nemici: il malvagio Macchia Nera. Disney Epic Mickey permette ai giocatori di esplorare luoghi celebri ispirati a grandi classici dell’animazione come Steamboat Willie, il tutto attraverso un gameplay innovativo basato sull’utilizzo del puntatore Wii come se fosse un pennello, consentendo così di modellare il mondo a seconda delle necessità.

Fumetti: Arrivano i Digicomics ispirati a Epic Mickey

Disney ha annunciato anche che saranno pubblicate delle graphic novel ispirate ad Epic Mickey; queste però, non arriveranno nel classico formato cartaceo, ma verranno distribuiti nel formato dei Digicomics. Si tratta di una nuova applicazione per iPhone, iPod Touch e iPad (simile a quella utilizzata da Best Movie) che consente di acquistare e leggere i fumetti utilizzando queste piattafome elettroniche, accedendo al tempo stesso anche a contenuti scaricabili inediti e ampliando così ulteriormente l’universo disneyano. La prima graphic novel, dal titolo Disney Epic Mickey, racconti da Rifiutolandia, è scaricabile gratuitamente assieme ad alcuni extra riguardanti il gioco; la seconda storia (Disney Epic Mickey, la leggendaria sfida di Topolino), invece, è acquistabile al prezzo di 2,99 euro. Disney ha confermato anche che a breve sarà disponibile un pacchetto, al prezzo di 2,39 euro, contenente cinque mini storie legate a questa nuova avventura; oltre a queste novità, l’offerta dell’applicazione Digicomics vanta già altre opere legate a lungometraggi animati come La Principessa e il Ranocchio, Toy Story e Alice in Wonderland.

Film: A tutta birra con Cars 2

A questo proposito Disney non si è sbilanciata annunciando novità eclatanti, ma limitandosi a confermare che l’uscita di Cars 2 (del quale è da poco uscito il primo trailer) è prevista per questa estate, in una data non meglio precisata, e che il progetto conterrà un forte “tocco italiano”. Viste le premesse, non vediamo l’ora di saperne di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA