Dopo che Jennifer Lawrence ha pubblicato un articolo sull’inuguaglianza di stipendi dovuta alla differenza di genere da Hollywood sul blog di Lena Dunham, Lenny, molti attori tra cui Emma Watson, Elizabeth Banks, Jessica Chastain, Mark Ruffalo e la costar di American Hustle Bradley Cooper — che lei aveva menzionato tra le star maschili che sono state pagate più di lei per il film di David O’ Russel — hanno parlato a suo sostegno.

A Cooper è stato chiesto da Entertainment Tonight cosa pensi del post della Lawrence di ieri e se effettivamente esista un doppio standard a Hollywood. «Hey, c’è un doppio standard nell’intero mondo, di sicuro. E questo è solo uno degli aspetti» ha detto Cooper a Entertainment Tonight.  «E quindi quando c’è una voce che viene fuori dal coro e si esprime, è grandioso».

«Amo le donne forti» ha continuato Cooper. «Penso che facciano la differenza».

Il Sony hack dello scorso anno ha rivelato che la Lawrence ha preso meno dei suoi partner maschili di American Hustle. «Jeremy Renner, Christian Bale e Bradley Cooper hanno negoziato e hanno avuto successo con degli ottimi accordi per se stessi» ha scritto ieri la Lawrence. «Sono sicura che si sono battuti fieramente, mentre io mi preoccupavo di non sembrare viziata».

La Lawrence si aggiunge a sue colleghe come Gwyneth Paltrow o Sienna Miller, quest’ultima si è addirittura rifiutata di lavorare a Broadway quando ha scoperto che il suo stipendio sarebbe stato la metà di quello del collega. E voi cosa ne pensate?

Leggete qui sotto cosa le hanno scritto:

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA