Mancano pochi giorni all’uscita di Doctor Strange (giovedì 27 ottobre, domani pubblichiamo la recensione, ma intanto potete leggervi quelle oltreoceano) e sappiamo già che lo rivedremo a seguire in Avengers: Infinity War. Sappiamo anche che Kevin Feige crede molto in questo personaggio e nell’apporto supernatural che darà all’MCU. 

Il regista Scott Derrickson ha confermato al sito Usa Den of Geek che sta vagliando varie idee per il sequel, visto il suo amore per il personaggio e la conoscenza dei fumetti originali. «Amo il personaggio, le possibilità visive e conosco i fumetti così bene. Il primo film è solo la punta dell’iceberg… Ci sono possibilità infinite di svilupparlo».

Derrickson ha anche detto che gli piacerebbe approfondire un nuovo villain come Christopher Nolan ha fatto con Joker e Due Facce ne Il cavaliere oscuro. Ha spiegato: «Quello che ha fatto del Cavaliere oscuro un così grande film è stata una origin story di Batman molto ben raccontata, e fatto questo era necessario inserire un villain che ti permettesse di approfondire ancora di più la storia. E non solo il Joker, ma anche Due Facce. Era un’esperienza ancora più viscerale, vorrei essere capace di fare lo stesso con Doctor Strange».

Intanto, Stephen Strange (Benedict Cumberbatch) dovrà confrontarsi con Kaecilius (Mads Mikkelsen) nel primo episodio del magico franchise.

Quali cattivi vi piacerebbe vedere all’opera nel prossimo Doctor Strange? Fatecelo sapere nei commenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film