Dopo il successo al botteghino di Avatar nel 2009, era più che scontato inizare a pensare ad un sequel. E così è stato, tanto che arriveranno al cinema ben 3 nuovi capitoli.

Nonostante si abbiano ancora poche notizie sulla trama e sullo stato di avanzamento dei lavori (le uscite sono previste per dicembre 2016, dicembre 2017 e dicembre 2018) James Cameron ha dichiarato riguardo ai film: «Posso solo dire che sono talmente pazzeschi, che ve la farete sotto.»

Dello stesso avviso sembra essere Joe Letteri, un esperto di effetti speciali cinematografici digitalizzati, che ha lavorato a tantissimi film (Avatar, Il signore degli anelli, X-Men, Lo Hobbit ecc.) vincendo quattro premi Oscar, quattro premi BAFTA e tre premi VES (Visual Effects Society).

Intervistato da Collider ha dichiarato: «Penso che quello che stiamo cercando di fare per i sequel Avatar sia la cosa più ambiziosa a cui abbia mai lavorato. James [Cameron] ha un’idea completa di questo mondo e della storia che vuole raccontare nei prossimi tre film. È il tipo di progetto che richiede alto realismo sia a livello macro, che a livello micro, e il livello micro va applicato ad un intero pianeta.»

Di seguito il video dell’intervista:

© RIPRODUZIONE RISERVATA