Grande assente nel primo trailer di Captain America: Civil War (qui lo trovate nella versione internazionale e doppiata in italiano), Tom Holland sta promuovendo in questi giorni Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick e durante varie interviste si è trovato a dover rispondere ad alcune domande inerenti al suo prossimo ruolo, Spider-Man. Dopo averci svelato i suoi segreti per entrare a far parte del cast e aver ricoperto di complimenti il suo predecessore, Andrew Garfield, l’attore inglese ha rivelato le location delle riprese, le particolarità del suo personaggio e il perché sia diverso da tutti gli altri supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel.

Sulle location del film rivela: «Gireremo ad Atlanta per la maggior parte del tempo, perché hanno gli studi lì e penso sia meno costoso ricostruire New York in studio piuttosto che girare in città, sarebbe troppo dispendioso! Forse gireremo in città una o due settimane».

Holland ricorda poi il ruolo che l’Arrampicamuri ha avuto nella sua vita fino ad oggi: «Sono sempre stato un grande fan di Spider-Man e crescendo ho avuto moltissimi costumi dell’Uomo Ragno, pensate che solo due anni fa mi sono presentato a una festa elegante mascherato da Spider-Man. Avevo questo costume impressionante dove si poteva mettere il cellulare sul petto e alcuni ragni avrebbero potuto strisciare sul costume, è stato incredibile! È sempre stato parte della mia vita e, indubbiamente, una grande parte della vita di molti ragazzi perché tutti si possono immedesimare con lui».

Ma cosa rende davvero unico il suo Spider-Man? Sicuramente il fatto che in Civil War tutti conoscono l’identità degli Avengers, mentre lui sarà ancora un mistero: è uno dei pochi personaggi che ha ancora un’identità segreta e quest’aspetto permetterà al film di prendere un piega diversa. Ecco cosa racconta l’attore: «Penso che uno degli aspetti  più interessanti del personaggio di Peter Parker sia che è l’unica persona dell’UCM ad avere ancora un’identità segreta, mentre sappiamo già chi sono tutti gli altri. Credo sia stimolante tornare a nascondersi dietro una maschera».

Il nuovo film dedicato all’Uomo Ragno vedrà nel cast anche Marisa Tomei nei panni della zia May e la Marvel prevede la release del reboot il 28 luglio 2017. Nel frattempo, speriamo di vedere presto Tom Holland nei panni di Peter Parker nel prossimo trailer di Captain America: Civil War.

E a proposito di Captain America: Civil War: sarà il primo superhero movie Marvel drammatico? Ne parliamo in questo video:

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA