Robin Williams ha interpretato almeno una volta un ruolo che ci ha cambiato la vita. Magari qualcuno lo ha amato per Good Morning, Vietman, e sicuramente tutti abbiamo sognato di averlo come professore grazie a L’Attimo Fuggente. Se ci succedeva di finire in ospedale, speravamo che uscisse fuori Robin Williams con il naso morbido e rosso da pagliaccio.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama si sente come noi riguardo l’incolmabile dipartita di uno dei grandi del nostro tempo, di un artista che ha accompagnato e divertito la crescita di più generazioni. Le sue parole descrivono tutto quello che Robin Williams è stato… E sempre sarà.
«Robin Williams è stato un pilota, un dottore, un genio, una tata, un presidente, un professore, un Peter Pan bangarang e tutto quello che c’è in mezzo. Ma era una persona unica. È arrivato nelle nostre vite come alieno – ma ha finito per toccare ogni elemento dello spirito umano. Ci faceva ridere. Ci faceva piangere. Ha dato con gratuità e generosità il suo talento smisurato a chi ne aveva bisogno – dalle nostre truppe all’estero agli emarginati nelle nostre strade. La famiglia Obama offre le sue condoglianze alla famiglia di Robin, ai suoi amici e a tutti coloro che hanno trovato la voce e i versi grazie a Robin Williams.»

Questa notte il mondo dello spettacolo si è unito per ricordare l’attore, che per alcuni era anche un caro amico e compagno di avventure. Qui di seguito alcuni dei tweet più segnificativi.

 

 

 

 

 

 

 

Oh Capitano, mio Capitano, ora fai un 5 o un 8 e torna da noi.

Leggi anche le dichiarazioni di chi ha potuto conoscerlo sul set e nella vita, e guarda la gallery con i suoi film da ricordare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA