Che Matthew Vaughn aveva abbandonato il progetto del nuovo capitolo del franchise di X-Men, intitolato Days of Future Past, ve lo avevamo raccontato qualche giorno fa, preannunciando la possibilità che a dirigere il film potesse essere Bryan Singer. Ebbene, è appena approdata in rete la conferma ufficiale. Sarà proprio Singer, già dietro alla precedente trilogia della squadra di mutanti, ad avere il compito di portare sul grande schermo il nuovo appuntamento con una delle saghe di cinecomic più amate.

Il film, quindi, è pronto ai nastri di partenza. La sceneggiatura è già pronta e il cast confermato: faranno ritorno James McAvoy (Prof. Xavier), Michael Fassbender (Magneto) e Jennifer Lawrence (Mystica), oltre pare a Patrick Stewart (nei panni anche lui del Prof. X) e Famke Janssen (Jean Grey), mentre Shawn Ashmore (Iceman) e Daniel Cudmore (Colossus) hanno espresso interesse a riprendere i loro ruoli. Le riprese dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2013 per una data di uscita del film prevista per il 18 luglio 2014.

Leggi i primi rumor sulla trama di X-Men: Days of Future Past

Fonte: Deadline, BleedingCool

© RIPRODUZIONE RISERVATA