È terminato anche il secondo giorno dell’E3 di Los Angeles; dopo le presentazioni di Microsoft e Sony (“deludenti”, a detta di molti) e qualche sorpresa inaspettata (di cui vi parliamo sotto), ieri è stato il turno di Nintendo (un’altra delusione, stando ai report) e di altri grandi publisher. È stata una giornata meno cinematografica in senso stretto: niente di paragonabile al videogioco con protagonista Ellen Page né al prossimo lavoro di Gore Verbinski, insomma. Ma i grossi publisher, Ubisoft in primis, hanno mostrato comunque prodotti la cui qualità visiva e narrativa non ha nulla da invidiare a quella dei migliori film d’animazione – e dei migliori film live-action, in qualche caso.

Abbiamo raccolto per voi le novità e i trailer più interessanti, quelle che potrebbero far drizzare le orecchie anche ai cinefili di mente aperta. Eccoli qui sotto.

Watch Dogs (Ubisoft)

Il trailer di lancio assomiglia più a un cortometraggio animato a tema “Grande Fratello” (il sistema che ci controlla tutti, non la trasmissione televisiva) che al trailer di un videogioco; e a giudicare dal primo filmato di gameplay diffuso ieri, non dovremmo essere poi così lontani dalla realtà. Il gioco, che a prima vista assomiglia a un incrocio tra Grand Theft Auto e Assassin’s Creed virato alla paranoia complottista, è visivamente incredibile, tanto che qualcuno ha avanzato il sospetto che le console attuali potrebbero non reggere tanta potenza, e che Watch Dogs sia in realtà un prodotto pensato per la prossima generazione di console (quella che dovrebbe comprendere la PlayStation 4 e l’XBox 720, o come decideranno Microsoft e Sony di chiamare i loro nuovi aggeggi). Godetevelo pure:

The Last of Us (Naughty Dog)

Il nome di Naughty Dog dovrebbe far suonare una campanella nella testa dei cinefili: qualche mese fa, infatti, vi avevamo riportato che David O. Russell si sarebbe messo al lavoro sulla versione cinematografica del loro capolavoro Uncharted, con Mark Wahlberg nella parte del protagonista. Ebbene, mentre il progetto del film è fermo nel cosiddetto “development hell”, Naughty Dog sta lavorando alacremente sul suo prossimo prodotto, il survival intitolato The Last of Us. Potete vedere uno strepitoso video di gameplay qui sotto:

Assassin’s Creed III (Ubisoft)

Templari, cospirazioni, sette segrete e una grande attenzione alla ricostruzione storica di luoghi come la Firenze rinascimentale: la saga di Assassin’s Creed si è guadagnata, nel corso di quattro giochi, l’amore e il rispetto di milioni di gamer nel mondo. E dopo i due quasi-sequel-ma-forse-solo-espansioni di AC2, Brotherhood e Revelations, Ubisoft è pronta a pubblicare il terzo e ultimo capitolo della trilogia, mostrato ieri in un incredibile trailer a base di pirati e battaglie navali. Niente più Ezio Auditore, protagonista degli ultimi tre giochi della saga, ma un nuovo personaggio, Connor, figlio di un’indiana e di un inglese. Lo potete vedere in azione in questo piccolo cortometraggio-trailer:

Star Wars: 1313 (LucasArts)

La saga di George Lucas non è mai stata particolarmente fortunata in versione videoludica, se si esclude lo strepitoso Knights of the Old Republic. Troppo affettati e creati per incassare, gli ultimi giochi ambientati nell’universo della Forza erano prodotti di facile consumo e scarso valore. Tutto potrebbe cambiare con Star Wars: 1313, avventura in terza persona ambientata su Coruscant, sullo sfondo di una guerra tra bande criminali. LucasArts promette un mondo dark e molto maturo e un uso più parsimonioso della Forza,probabilmente per evitare l’effetto-baracconata. Ecco il trailer:

http://youtu.be/U08QNPk0ZNE

Agni’s Philosophy: Final Fantasy Tech Demo (SquareEnix)

Il prodotto più impressionante dal punto di vista tecnico che si sia visto in questi due giorni è una tech demo (una dimostrazione, cioè, creata apposta per mostrare le potenzialità di un prodotto) del nuovo motore grafico sviluppato da SquareEnix e che promette di assottigliare sempre di più (fino a eliminarla, idealmente) la linea tra filmati e gioco effettivo. Strutturata come un piccolo cortometraggio, la demo ha l’aspetto di qualcosa che non potrà uscire prima della prossima generazione di console, ed è visivamente impressionante. Eccola:

Leggi tutte le notizie sul primo giorno di E3

© RIPRODUZIONE RISERVATA