Intervistato dal Belfast Telegraph, il nuovo Spider-Man Tom Holland ha parlato del ruolo che Captain America: Civil War, il film Marvel che lo vedrà debuttare nei panni dell’Arrampicamuri, avrà nel suo solo movie.

Ecco le sue parole: «Captain America: Civil War sarà un film fantastico, enorme, e il successo che avrà mi sarà da supporto per fare il mio film su Spider-Man. Mi ha aperto gli occhi per quando inizierò il mio film. Il problema con Civil War è che mi ha entusiasmato dieci volte più di quanto lo sia per Spider-Man, ma c’è ancora tempo! Non inizieremo prima di qualche mese per cui quell’entusiasmo deve ancora arrivare».

Le riprese di Spider-Man, infatti, inizieranno il prossimo giugno ad un mese dall’uscita nelle sale di Civil War. Ma quali sono i piani di Holland? Per ora, rimanere coi piedi per terra e godersi un giorno alla volta: «Niente di tutto questo mi sembra vero ma la mia vita non è cambiata. Indosso vestiti più belli qualche volta ma questo è tutto. Prendo ogni giorno come viene e non c’è molto che tu possa fare per prepararti a parte restare coi piedi per terra e tenere vicine le persone a cui tieni. Il mio obiettivo ora è assicurarmi che il mio lavoro non mi porti fuori strada. Voglio fare questi grossi blockbuster ma voglio continuare anche con i piccoli film indipendenti e assicurarmi di non perdere il contatto con quel lato dell’industria».

Captain America: Civil War, diretto dai fratelli Russo, uscirà nelle sale italiane il 4 maggio 2016 e vedrà il ritorno di Chris Evans, Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Anthony Mackie, Jeremy Renner, Paul Rudd, Sebastian Stan, Elizabeth Olsen, Paul Bettany, Frank Grillo, Emily VanCampDon Cheadle e William Hurt. E i nuovi ingressi , oltre al giovanissimo Tom Holland, di Chadwick BosemanDaniel Brühl e Martin Freeman.

Scopri tutti i film in arrivo nel 2016!

Leggi anche Captain America: Civil War, svelato il costume di Spider-Man?

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA