Dopo aver eletto Ryan Gosling come suo possibile successore nella saga di Rambo, il grande Sylvester Stallone prosegue coi casting immaginari, svelando gli attori che vorrebbe in caso le sue pellicole più famose fossero reboottate per il grande schermo.

Per Cobra, ad esempio, il nostro vota il talentuosissimo Jake Gyllenhaal, in quanto lui «ha un lato oscuro e può arrivarci». E Demolition Man, piccolo cult che il nostro ha girato nel 1993 con Wesley Snipes e Sandra Bullock? Niente di meno che il Channing Tatum di Magic Mike e 21 Jump Street!

Proseguendo, Stallone rivela che per un eventuale rifacimento di Cliffhanger – L’ultima sfida, invece, ci vorrebbe assolutamente un vero pazzo: «Vorrei vederci Tom Cruise. Sarebbe ora». Per quell’altro cult di Over The Top, infine, la scelta va al «forte e bestiale» Dwayne “The Rock” Johnson, forse l’attore che più si avvicina veramente ai muscoli di Sly, tra quelli citati.

Insomma, siete soddisfatti di queste preferenze, o avreste preferito altri volti? Nel mentre, ricordiamo che dal 14 gennaio 2016, il divo sarà nelle sale italiane con Creed – Nato per combattere, dove vestirà ancora una volta i panni di Rocky Balboa. Le recensioni della critica americana? Assolutamente positive!

Fonte: YM

© RIPRODUZIONE RISERVATA