Tra i trend più in voga di Hollywood, negli ultimi tempi, spiccano sicuramente le trasposizioni fiabesche, adattamenti che nella maggior parte dei casi propongono versioni più “adulte” delle favole più popolari del mondo. Di recente abbiamo visto ad esempio Cappuccetto Rosso Sangue, mentre sono in lavorazione ben due film basati su Biancaneve: The Brothers Grimm: Snow White con protagonista Lily Collins e Snow White and the Huntsman con la Bella-Kristen Stewart.

La moda sembra aver contagiato anche l’impegnatissimo (ultimamente, soprattutto come produttore) Guillermo del Toro, che secondo quanto riportato da Comingsoon.net, avrebbe in cantiere una versione dark de La bella e la bestia. In prima fila per il ruolo della protagonista ci sarebbe l’ex Hermione Granger di Harry Potter, Emma Watson, che ha già preso la strada per la sua vita post-Hogwarts, come lei stessa ha raccontato in una recente intervista.

La fiaba de La bella e la bestia affonda le sue radici nell’antica mitologia. La versione più nota e tramandata fino a oggi è quella firmata da Jeanne-Marie Leprince de Beaumont. Mentre la trasposizione cinematografica più famosa è l’omonimo film d’animazione targato Disney. Invece, l’ultimo adattamento approdato al cinema è Beastly, che rivisita la fiaba ai giorni nostri. (Foto Getty Images)

(Fonte: Comingsoon.net)

© RIPRODUZIONE RISERVATA