Shonda Rhimes ha finalmente rotto il silenzio e ha spiegato il perché abbia fatto morire Derek Shepard aka il Dottor Stranamore (Patrick Dempsey).

Ai tempi del decesso, si parla ormai dello scorso aprile, avevamo avuto modo di leggere un suo breve comunicato, ma soprattutto le opinioni di Dempsey e della sua partner televisiva Ellen Pompeo (Meredith Grey). Ora, però, la creatrice più irriverente della tv, ha deciso di dire la sua.

Dopo aver spinto i fan a farsene una ragione su Twitter, adesso la Rhimes afferma: «La decisione di uccidere il personaggio non è stata difficile. Quali erano le altre opzioni? Derek se ne sarebbe andato abbandonando Meredith disperata e cosa avrebbe significato? Avreste insinuato che il loro non fosse vero amore, che tutto quello che avevamo raccontato per 11 anni fosse una bugia, che McDreamy non fosse per niente il dottore dei sogni. Per me sarebbe stato insostenibile. L’amore tra Derek e Meredith deve rimanere tale. Quindi, per quanto sia stato doloroso per me come scrittrice, l’unico modo per preservare quello che per me era vero, era far morire Derek e far rimanere tutto il più onesto possibile. Non avrei mai potuto sviluppare l’idea che fosse una brutta persona che abbandona sua moglie e i suoi figli, e renderla reale. Per me è stato l’unico modo per mantenere un velo di realtà su Meredith e Derek, che rimarrà congelata per sempre».

Prima di ascoltare le parole della Rhimes, il Presidente della ABC Paul Lee aveva sostenuto la decisione della produttrice affermando «Non è stato fantastico? È stato bello vedere quanto Grey’s Anatomy sia rilevante e intraprendere questa conversazione nell’undicesima stagione. È stata una decisione difficile. Patrick ovviamente ha un sacco d’interessi al di fuori. È un grande per quanto riguarda i motori. Shonda ha deciso che era questo il miglior modo per lasciarlo andare».

Lee continua parlando della prossima stagione: «Abbiamo visto la presentazione della prossima stagione di Grey. Lo show si rinnoverà. È una showrunner fantastica [parlando di Shonda Rhimes] e non abbiamo nessuna ragione per non pensare che Grey’s Anatomy continuerà ancora per molti anni».

Soddisfatti dalle parole di Shonda o siete ancora arrabbiati per come siano andate a finire le cose per Derek? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA