Dopo diversi giorni di duro travaglio, Fast & Furious 8 ha finalmente trovato il suo regista: niente di meno che F. Gary Gray, già precedentemente responsabile di pellicole come Il negoziatore, The Italian Job e il più recente Straight Outta Compton.

A rivelarlo è lo stesso cineasta, che ha postato così su Facebook: “Non potevo chiedere dei partner migliori di Vin Diesel, Neal H. Moritz, e della Universal Studios Entertainment. Insieme, siamo eccitati di portarvi il prossimo capitolo della saga di Fast & Furious”.

Dominic Toretto e soci, dunque, potranno presto tornare a guidare le loro sfavillanti macchine, pronti per delle nuove esplosive avventure che vedremo al cinema nel 2017. Siete soddisfatti di questa scelta, o avreste preferito un altro nome al timone?

I could not have asked for better partners than Vin Diesel, Neal H. Moritz, & the Universal Studios Entertainment…

Posted by F Gary Gray on Thursday, October 8, 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA