fast & furious

Dwayne “The Rock” Johnson dice addio a Fast & Furious.

L’interprete di Luke Hobbs, uno dei personaggi più amati della saga – tanto da essere stato protagonista dello spin-off Hobbs & Shaw -, ha dichiarato a THR che non farà parte del cast del decimo e dell’undicesimo capitolo del franchise, così come non lo vedremo in Fast 9, in arrivo il 18 agosto.

All’attore, attualmente nelle sale con l’avventura Jungle Cruise, era stato chiesto di commentare le dichiarazioni fatte da Vin Diesel lo scorso giugno in un’intervista con Men’s Health, durante la quale era tornato a parlare della loro celebre faida, sulla quale apriamo una piccola parentesi.

Per farla breve, nel 2016 i due sono stati protagonisti di un brutto litigio sul set di Fast 8, seguito da un post su Instagram in cui The Rock accusava i colleghi uomini di essere “codardi”, “polli” e “poco professionali”. Nonostante non avesse fatto nomi specifici, tutti i riflettori si erano spostati su Diesel, che secondo diverse voci era proprio il destinatario di tali appellativi, rivoltigli contro per via di una serie di decisioni non gradite prese sul set. Successivamente i due hanno effettivamente confermato che tra di loro non scorreva buon sangue e, da quel momento, non li abbiamo più visti lavorare insieme.

Tornando alla recente intervista di Vin Diesel, interrogato sulla questione l’attore ha dichiarato che la faida era stata, in verità, una tecnica escogitata per ottenere una performance migliore dal collega: «Farei qualsiasi cosa per spronare gli altri e per avere le migliori prestazioni in quello che produco». Insomma, in sostanza Diesel sarebbe stato duro con The Rock non perché tra loro ci fosse un vero attrito, ma solo a scopi professionali.

La risposta di Johnson non si è fatta attendere. E come prevedibile, quando gli è stato chiesto di commentare quelle parole, è stato piuttosto pungente:

«Ho riso e ho riso parecchio. Penso che tutti si siano fatti una grossa risata. E mi limito a dire questo. E che auguro loro ogni bene per Fast 9. E auguro loro buona fortuna anche per Fast 10 e Fast 11 e il resto dei film di Fast & Furious che faranno. E li faranno sarà senza di me.»

Insomma, che la faida abbia definitivamente portato al divorzio tra The Rock e Fast & Furious? Cosa ne pensate?

© RIPRODUZIONE RISERVATA