Notizie rassicuranti sullo stato di salute di Pupi Avati, colto ieri da un malore nel corso della presentazione del documentario L’illazione al Festival Internazionale del Film di Roma. Una nota dell’Ansa comunica infatti che il regista bolognese, ricoverato ieri d’urgenza, sarà dimesso dall’ospedale Umberto I domani mattina. Come confermato anche dalla produzione DueA e da Medusa Film Avati potrà quindi unirsi al cast del suo ultimo film Il cuore grande delle ragazze per la presentazione ufficiale di domani sera. La pellicola è in lizza per il Marc’Aurelio d’oro nella selezione ufficiale del Festival. (Foto Getty Images)ù

Leggi tutti gli aggiornamenti dal Festival di Roma

Fonte: Ansa

© RIPRODUZIONE RISERVATA