Questo articolo verrà  costantemente aggiornato con l’uscita delle date, titoli italiani e trailer dei film. Tornate a visitarci per sapere tutto sulle vostre pellicole più attese.

Particolarmente ricca l’offerta di 01, che conta numerosi e interessanti titoli italiani oltre a grandi produzioni. Importanti e attesi ritorni quelli di Antonio Albanese, nei panni di Cetto Laqualunque (foto), uno dei suoi personaggi televisivi più amati e di Fabio Volo con Il giorno in più, tratto dal suo omonimo romanzo e da lui stesso interpretato. Gli amanti del thriller fantascientifico potranno gustarsi Source Code di Duncan Jones, mentre all’insegna del 3D in arrivo ben tre produzioni: I tre moschettieri, Immortals e Hugo Cabret, di Martin Scorsese.


Qualunquemente (21 gennaio 2011)

All’insegna del ritorno sul grande schermo di Antonio Albanese la pellicola inizia con il rientro in Italia di Cetto, uno dei personaggi televisivi più amati di Albanese, dopo una lunga latitanza all’estero dove si è creato una nuova famiglia che ha portato con sé. Per salvare le sue malefatte Cetto deciderà di scendere in politica. Film dotato di una bella sceneggiatura e una comicità che non è mai banale.

Il padre e lo straniero (18 febbraio 2011)

Tratto dal romanzo di Giancarlo De Cataldo e diretto da Ricky Tognazzi, Il padre e lo straniero racconta di Diego, deluso e carico di rancore, che stringe una profonda amicizia con un ragazzo siriano Walid, come lui padre di un bambino handicappato. L’amore smisurato di Walid nei confronti del proprio figlio consente a Diego di riavvicinarsi ai propri affetti, pur trovandosi coinvolto in una fitta rete di misteri.

Habemus Papam (15 aprile 2011)

Scritto da Nanni Moretti e prodotto da Fandango, è la storia di un papa che appena eletto che va in crisi e non vuole assumere l’incarico. Con Michel Piccoli nelle vesti del Papa, nel cast del film figurano anche lo stesso Moretti e Margherita Buy.

Boris – Il film (1 aprile 2011)

Tratto dall’omonima serie tv, il film rappresenta un tentativo di portare sul grande schermo un successo televisivo molto più grande di quanto i numeri non facciano supporre.

The Conspirator (29 aprile 2011)

Il nuovo film di Robert Redford è un dramma storico basato sull’assassinio di Abraham Lincoln e sul giovane avvocato (James McAvoy) che difende la donna (Robin Wright Penn) accusata dell’omicidio.

Source Code (29 aprile 2011)

In day and date con gli Stati Uniti uscirà Source Code, opera seconda del talentuoso Duncan Jones (figlio di David Bowie e già autore di Moon) con Jake Gyllenhaal e Vera Farmiga: un thriller di fantascienza dalla trama originale che vede protagonista un militare che viene inviato indietro nel tempo per sventare l’attentato esplosivo nel quale è rimasto ferito.

The Tree of Life (27 maggio 2011)

Due nomi di rilievo quelli scelti da Terrence Malick per il proprio film. Con Brad Pitt e Sean Penn la pellicola narra di una storia familiare e un intenso percorso di formazione sullo sfondo del Midwest americano.
Abbiamo visto in anteprima alcune sequenze del film

I tre moschettieri (14 ottobre 2011)

Paul Anderson riporta in vita il quartetto di spadaccini con l’aiuto della terza dimesnione. Tra i protagonisti Milla Jovovich, Orlando Bloom e Christoph Waltz.
Abbiamo visto in anteprima mondiale alcune scene del film.

Immortals 3D (11 novembre 2011)

Altra produzione caratterizzata dalla tecnologia 3D per il film di Tarsem Singh. Nel cast anche Henry Cavill, Freida Pinto e Mickey Rourke.

The Invention of Hugo Cabret (16 dicembre 2011)

Il nuovo film di Martin Scorsese, interamente girato in 3D, con nel cast – tra gli altri – Jude Law e Sacha Baron Coen, sarà il film di Natale 2011 di 01 Distribution.

Il giorno in più (2011)

Tratto dall’omonimo romanzo di Fabio Volo e da lui stesso interpretato con Isabella Ragonese il film narra della storia d’amore tra il personaggio di Volo, affascinante ma lontano dall’universo femminile, che poi perde la testa per una ragazza e va a New York per riconquistarla.


Altre uscite:

London Boulevard (di William Monahan – 10 giugno 2011)

Gianni e le donne (di Gianni Di Gregorio)

Quando è la notte (di Cristina Comencini)

Bar Sport (di Massimo Martelli)

Gli sfiorati (di Matteo Rovere)

Terra ferma (di Emanuele Crialese)

Balla con noi (di Cinzia Bomoll)

Le premier homme (di Gianni Amelio)

Senza nè arte nè parte (6 maggio 2011)

Tutti al mare (11 marzo 2011)

Goodbye Mama (8 aprile 2011)

Torna all’indice del nostro speciale diviso per case di distribuzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA