Questo articolo verrà  costantemente aggiornato con l’uscita delle date, titoli italiani e trailer dei film. Tornate a visitarci per sapere tutto sulle vostre pellicole più attese.

Pellicole passate per la croisette all’ultimo festival di Cannes, grandi autori e attesi ritorni. Il listino di BIM si presenta ricco di proposte per tutti i gusti. Tra questi il vincitore mancato (come dichiarato dal presdiente di BIM Valerio De Paolis) del Festival di Cannes  Another Year di Mike Leigh e il nuovo film di Andrea Molaioli Il gioiellino ispirato al caso Parlmalat, con Toni Servillo. Attesissimo il ritorno di Kevin Kline (foto), protagonista di The ExtramanUna commedia senza sesso e quello di John Carpenter con il thriller horror The Ward. Con il suo biopic su Carl Jung e Sigmund Freud A Dangerous Method David Cronenberg sceglie due star di prima grandezza come Viggo Mortensen e Keira Knightley.

American Life (17 dicembre 2010)
Una commedia tenera e romantica, un road movie su una coppia che cerca un posto felice per far nascere il figlio; è diretto da Sam Mendes.

Tamara Drewe (5 gennaio 2011):

La giovane giornalista inglese Tamara (Gemma Arterton) torna nella sua cittadina natale dove scopre, a suo disappunto, che la sua casa d’infanzia sarà messa in vendita. Il film è diretto da Stephen Frears.

Another Year (4 febbraio 2011):

Il dolore e le gioie della vecchiaia sono i temi protagonisti di questo toccante film di Mike Leigh (Segreti e bugie e La felicità porta fortuna).

Il gioiellino (4 marzo 2011):

Ispirandosi allo scandalo Parmalat Andrea Molaioli (La ragazza del lago) racconta la vicenda della Leda, immaginaria azienda agroalimentare che a causa di un management inadeguato e a operazioni finanziarie illecite arriverà al crac. Protagonisti Toni Servillo, Remo Girone e Sara Felberbaum.

Route Irish (22 aprile 2011):

Il contractor (o più volgarmente definito mercenario) di una società di guardie private non accetta la spiegazione ufficiale data circa la morte di un suo amico e decide di investigare per conto proprio. Il film è diretto da Ken Loach.

Hai paura del buio (6 maggio 2011):

Ritenuto da alcuni una promessa del cinema, Massimo Coppola dirige questa drammatica pellicola che ha come protagonista Eva (Alexandra Pirici), una ventenne che si trasferisce in Italia per lavorare dopo il mancato rinnovo del suo contratto di lavoro in fabbrica a Bucarest. Nel Bel Paese, la ragazza avrà anche l’occasione di rintracciare sua madre, che l’ha abbandonata durante l’infanzia.

The ExtramanUna commedia senza sesso (17 giugno 2011):

Paul Dano è Louis, un aspirante scrittore che, una volta recatosi a New York, conosce l’ex commediografo Henry Harrison (Kevin Kline) un uomo che offre amicizia invece di sesso a donne anziane. Nel cast anche Katie Holmes.

Lo stravagante mondo di Greenberg (25 marzo 2011):

Noah Baumbach dirige Ben Stiller nei panni dell’eccentrico Roger Greenberg che, dopo essersi trasferito a Los Angeles, si innamora dell’assistente del fratello.

Kaboom (20 maggio 2011):

Una commedia provocatoria a sfondo sessuale che segue le scappatelle di un paio di studenti universitari. Regia di Gregg Araki e cast composto da Thomas Dekker, Haley Bennett e James Duval.

L’aquila (1 aprile 2011):

Film storico diretto da Kevin Macdonald (La morte sospesa), nel quale Channing Tatum interpreta un centurione romano che parte per la Scozia alla ricerca dei resti di una spedizione misteriosamente sparita e della quale faceva parte suo padre.

The Ward – Il reparto (1 aprile 2011):

Dopo quasi dieci anni di assenza dalle scene, il regista John Carpenter ritorna con un thriller dai toni horror, ambientato negli inquietanti corridoi di un ospedale psichiatrico, dove una donna è terrorizzata dalla visione di un fantasma.

Leggi le nostre impressioni sul film visto al Festival di Torino.

Chatroom (22 aprile 2011):

Hideo Nakata, regista giapponese dell’horror The Ring e Dark Water, confeziona un thriller surreale in cui un gruppo di ragazzi si incontra regolarmente in una chatroom. Tali incontri sembrano portare il giovane protagonista, interpretato da Aaron Johnson, a commettere gravi atti di violenza, dando inizio a un gioco molto pericoloso.

Piranha 3D (4 marzo 2011):

Secondo remake del classico thriller Piranha del 1978, questo film a tre dimensioni di Alexandre Aja, racconta il risveglio di un’antica e letale razza di piranha, rimasta dormiente nelle profondità di un lago dell’Arizona fino a quando un terremoto le riporta a galla.
Leggi le nostre impressioni sul film visto in anteprima.

13 assassini (2011):

Sullo sfondo del Giappone feudale, un gruppo di assassini guidati dal saggio Shinzaemon fa di tutto per uccidere lo spietato usurpatore e stupratore Naritsugu, considerato intoccabile in quanto fratello minore dello Shogun.

Melancholia (2011):

Film diretto dal regista di Dogville, Lars Von Trier e interpretato da Kirsten Dust. Protagonisti l’agente Bauer della serie televisiva 24 Kiefer Sutherland e Charlotte Gainsbourg.

A Dangerous Method (2011):

La nascita dell'”arte” moderna della psicoanalisi è raccontata in questa biopic di Carl Jung (Michael Fassbender) e del suo mentore Sigmund Freud (Viggo Mortensen). Nel cast anche Keira Knightley e Vincent Cassel, con la regia di David Cronenberg.

Torna all’indice del nostro speciale diviso per case di distribuzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA