Nella lista degli attori di Hollywood più amati, eccone un altro che ha appena deciso di fare il grande salto verso la regia.
Stiamo parlando di Channing Tatum, quest’anno sulla cresta dell’onda con la sua fantastica interpretazione in Foxcatcher (che forse potrebbe anche valergli la prima nomination all’Oscar), e che presto vedremo anche in The Hateful Eight.

L’attore è in trattative per co-dirigere (insieme a Reid Carolin) l’adattamento cinematografico di un romanzo scritto dall’autore de Il Lato Positivo, Matthew Quick. Si tratta di Forgive Me, Leonard Peacock, incentrato sulla storia di un liceale problematico alle prese con una decisione cruciale: uccidere il migliore amico e poi se stesso.
Se il progetto andasse definitivamente in porto, Tatum potrebbe anche interpretare uno degli insegnanti della scuola che cerca di risolvere la situazione.

Vi terremo aggiornati.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA