Se Favij si prepara a passare da YouTube al grande schermo, questo grande salto Frank Matano l’ha già fatto. Prima ha affiancato Paolo Ruffini nei suoi due film d’esordio dietro la macchina da presa (e da protagonista), Fuga di cervelli e Tutto molto bello; poi ha diviso la scena con Claudio Bisio in Ma che bella sorpresa. Siamo sempre nel territorio della commedia, contesto in cui Frank si è formato, che ora l’ha portato in televisione, come giudice della nuova edizione di Italia’s Got Talent. Luca Maragno l’ha intervistato per BreaKing Pop, e dopo due chiacchiere su un certo uomo-dinosauro, la conversazione si è spostata sui cinecomic, che stanno dividendo Hollywood. «Mi piacciono tantissimo, Spider-Man, Batman… ma anche Birdman, un capolavoro che mi fa rosicare» ha dichiarato. Spiazzandoci quando gli abbiamo chiesto se si sentisse più Uomo Pipistrello o Birdman…

Un approfondimento, poi, viene riservato ai videogiochi, con quello che già molti definiscono il titolo dell’anno: Bloodborne è infatti uscito nei negozi e Gabriele Ferrari di Youtech l’ha provato (qui la recensione).

Il canale YouTube di BreaKing Pop

Di seguito, la nuova puntata:

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA