E’ sempre alla ricerca di un “videogioco educativo”… D’altra parte lei è un’insegnante… Ma se ve la immaginate alla prese con Brain Training o Il Milionario, siete decisamente fuori strada… La professoressa Montini è una che preferisce «giocare sul 52” col Dolby e il subwoofer a manettone, che sfonda la vetrinetta della signora Volpetti». Stiamo parlando di uno dei personaggi di Gamers – Tutti pazzi per i videogiochi, la serie web dedicata al mondo dei videogiochi, ideata da Luca Maragno (direttore della rivista specializzata Game Informer e del vostro sito preferito, www.bestmovie.it) e prodotta dalla catena di negozi più famosa del mondo (in Italia ne ha 330) GameStop, che va on-line ogni martedì con un nuovo episodio sul proprio canale YouTube. E la prof. Montini è uno dei personaggi più amati dalle migliaia di fan che seguono il serial.

Noi abbiamo incontrato la sua interprete, Carla Chiarelli, che ha trovato sul “Tubo” un’apprezzata vena comica, dopo anni di drammi cine-teatrali…

BEST MOVIE: Com’è iniziata la tua carriera  da attrice?
CARLA CHIARELLI: «Ho una formazione prettamente drammatica anche se molti mi dicono che ho una certa vena comica… Mi sono diplomata alla Civica di Milano, quando ancora era parte del Piccolo. Ho fatto e faccio molto teatro, in Italia e  all’estero grazie a molti festival internazionali. Ho lavorato con registi come Giampiero Solari, Massimo Castri e Mario Martone. Per quanto riguarda il cinema, ad esempio, ho ispirato e vinto il premio come miglior attrice protagonista, al festival cinematografico di Bellaria, con il film Giulia in ottobre di Silvio Soldini, con il quale ho stretto anche una lunga collaborazione. Ho preso parte a pellicole di Gregoretti, Solinas, Barzini, Gagliardo e Verdone. Da tempo poi, lavoro anche con l’associazione romana Quellicherestano. Sempre a teatro, da anni porto avanti anche un lavoro sulla poesia, come ad esempio un lavoro su La ragazza Carla di Pagliarani, che porto in scena ancora oggi dopo 13 anni. Ultimamente sono andata in scena al Litta di Milano con Reato di vita di Alda Merini, in un progetto voluto dal Comune per ricordare la poetessa scomparsa e che sta continuando con risvolti anche cinematografici: l’idea è partita da un corto, che potrebbe diventare un lungo anche grazie allo spettacolo teatrale».

BM: Hai lavorato in altre sit-com, oltre a Gamers?
CARLA CHIARELLI: «In Piloti avevo il ruolo – solo in voce – della moglie di Bertolino, Magda. In video, invece, sono apparsa come Moira, la cugina romana… Ho partecipato anche a una puntata di Camera Cafè».

BM: Parlaci della professoressa Montini di Gamers, il tuo personaggio… Come è stato questo incontro?
CARLA CHIARELLI: «Mi ha ispirato subito simpatia, anche se l’approccio è stato un po’ turbolento… Essendo io principalmente un’attrice di teatro drammatico, dove i silenzi sono una peculiarità, è stata dura confrontarmi con i tempi celeri della sit-com… Sul set forse sembravo un po’ Valentina Cortese in Effetto notte…».

BM: La professoressa Montini è un’accanita videogiocatrice. Qual è il rapporto di Carla Chiarelli con questo mondo?
CARLA CHIARELLI: «Beh… Diciamo che basta figurarsi che io pensavo che Dante’s Inferno, Mortal Kombat e compagnia fossero tutte cose inventate ad hoc per la serie… L’episodio del Centauro Minotauro mi ha dato filo da torcere, con quella sfilza di nomi difficilissimi. Io poi studio i testi a memoria con mia madre che ha 90 anni: immaginatevi tra me e lei con queste parole! Quando abbiamo girato, sul set del negozio di GameStop mi si è aperto un mondo… Mi sono incuriosita, ma diciamo che ad esempio io non sopporto la vista del sangue, al contrario del mio personaggio».

BM: Quanto c’è di te nella prof.?
CARLA CHIARELLI: «Noi attori siamo atleti del cuore: riusciamo a trovare dentro di noi le spinte emotive per affrontare ruoli diversissimi… Comunque ora fantastico su di lei. La vedo in gita con i suoi studenti, magari al GameStop».

BM: La prof. Montini è un’insospettabile videogiocatrice. Qual è il tuo segreto?
CARLA CHIARELLI: «Vorrei darmi all’agricoltura… In senso letterale: vorrei dedicarmi a un casolare… chissà».

Ecco Carla Chiarelli:

Ecco l’episodio 05 con protagonista la professoressa Montini (Carla Chiarelli): Il Centauro Minotauro:

Ecco l’episodio di oggi (07) con protagonista Gigi il dark (Christian Burruano), intitolato La Chitarra del Diavolo:

© RIPRODUZIONE RISERVATA