Solo ieri il regista George Miller ha rivelato i piani per i sequel di Mad Max: Fury Road, e oggi, parlando con Yahoo, ha invece detto di aver rifiutato la regia dell’adattamento cinematografico di Akira, famoso manga e poi anime giapponese molto amato del pubblico, al quale è invece ultimamente legato secondo alcuni rumor Christopher Nolan.

«Sì, ho parlato di Akira», ha rivelato Miller: «ma ho talmente tante cose da fare che sono semplicemente troppo occupato per dirigerlo». Alcuni dicono che il disinteresse del regista si basi sull’estrema somiglianza con Fury Road, anche tematica, ma Miller non la pensa così: «Non so da dove sia uscita fuori questa cosa. Sono un grande fan degli anime e più precisamente di Akira e di alcuni manga. Non leggo il giapponese, ma amo davvero la loro estetica. Quindi Akira potrebbe essere uno dei tanti film che mi hanno ispirato, ma sicuramente non è quello che ha influenzato Mad Max».

Al momento, Marco Ramirez (Sons of Anarchy, Daredevil) sta scrivendo la sceneggiatura dell’adattamento, ma nessun regista o attore è stato annunciato ufficialmente.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA