Come già sappiamo, gli Oscar 2016 sono attualmente al centro di svariate polemiche riguardo il colore della pelle dei candidati: tutti gli attori nominati, infatti, sono bianchi. Spike Lee e Will Smith hanno urlato al razzismo, e altre celebrità potrebbero decidere di boicottare la cerimonia prevista il 28 febbraio.

A dire la sua sull’argomento, adesso, è il grande Clint Eastwood, interpellato da TMZ. Una risposta pacata quella del celebre attore/regista, ma che potrebbe in verità nascondere un certo sarcasmo: «Non so nulla a riguardo. Tutto ciò che so è che ci sono migliaia di persone nell’Academy, e gran parte di loro non ha mai vinto l’Oscar.. Tante persone stanno piangendo, credo».

Insomma, il consiglio parrebbe proprio essere: smettetela di frignare e non prendetevela se non vi nominano, che tanto la maggior parte delle persone non vince! E di certo, dall’alto della sua posizione, Clint può permettersi di gongolare quanto vuole, dato che vanta già in scaffale ben due Academy Award come Miglior Regista!

Fonte: TMZ

© RIPRODUZIONE RISERVATA