Dave Bautista Drax

Guardiani della Galassia Vol. 3 com’è noto uscirà nei cinema nel 2023 e probabilmente rappresenterà la fine dell’avventura per alcuni degli amati attori che compongono il cast del franchise Marvel.

La collaborazione di Dave Bautista con i Marvel Studios, come lo stesso interprete ha lasciato trapelare nei giorni scorsi, ad esempio non proseguirà in futuro. L’attore molto probabilmente seguirà infatti le orme di James Gunn, destinato a quanto pare a non continuare la sua avventura con la Casa delle Idee dopo il terzo capitolo di Guardiani della Galassia.

«Il terzo Guardiani sarà l’ultima apparizione di Draxha detto al The Ellen Show – In questo periodo sto rilasciando molte interviste e tutte le volte che faccio questo tipo di annuncio le reazioni sono abbastanza strane».

«Tuttavia – aveva aggiunto – per me era scontato che tutti sapessero come funziona, lavoriamo a delle trilogie, James Gunn ha già annunciato che sarà il suo ultimo film e e quando andrà via andrò via anch’io. Quando uscirà Guardiani 3 avrò 54 anni e stare a torso nudo sta diventando sempre più difficile. Il viaggio si è compiuto, sono pronto a farmi da parte, a concludere l’esperienza». 

Nelle ultime ore Jamie Lovett del sito ComicBook.com ha scritto a proposito del creatore di Drax, Jim Starlin, dicendo che «potrebbe esserci un altro Drax all’orizzonte». E proprio questo articolo ha attirato l’attenzione di Brett Azar, attore, body builder e fitness coach noto soprattutto per aver interpretato l’ex wrestler iraniano The Iron Sheik nella sitcom Young Rock della NBC, dove Dwayne Johnson vestiva naturalmente i panni di se stesso.

Azar, che ha fatto anche il body double (ovvero la controfigura) per Arnold Schwarzenegger nel più recente Terminator – Destino oscuro, ha condiviso infatti l’articolo di ComicBook (qui il suo tweet) rendendo pubblico il suo interesse per il ruolo. «Sono proprio qui – ha sottotitolato nel suo primo post lanciando la propria candidatura – Hai bisogno di un’idea per Drax??? Me. Il ragazzo che era The Iron Sheik in Young Rock della NBC».

Trovate QUI i messaggi social con tanto di foto di Azar da lui stesso postata

Sicuramente ci vorrà un po’ di tempo prima che la Marvel scelga un potenziale sostituto per il ruolo, visto che nel frattempo Bautista tornerà a vestire i panni di Drax nel già citato Guardiani della Galassia vol. 3, la cui uscita nelle sale cinematografiche è attualmente fissata per il 23 maggio 2023, e anche in Thor: Love and Thunder.

Nel frattempo, però, fateci pensare cosa ne pensate di questa proposta pervenuta dal diretto interessato, come sempre nei commenti! 

Foto: MovieStillsDB

Fonte: ComicBook.com

Leggi anche: Guardiani della Galassia: Dave Bautista “critica” la Marvel per il trattamento riservato a Drax

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gallery