Sappiamo ormai che la Marvel è attualmente al lavoro su un adattamento di Doctor Strange con Benedict Cumberbatch, diretto per l’occasione da Scott Derrickson, acclamato cineasta horror la cui carriera comprende già titoli come Sinister e Liberaci dal male.

Eppure, un autore ancora più famoso di lui poteva guidare l’operazione già una decina d’anni fa, niente di meno che Guillermo Del Toro in persona! Evidentemente affascinato dal personaggio, infatti, il regista contattò la Marvel proponendo una trasposizione live action dei celebri comics. Di più: assieme a Del Toro, come sceneggiatore, ci doveva essere il grande fumettista e scrittore Neil Gaiman, proveniente dall’universo DC.

Purtroppo però, gli hero movie non erano ancora così di moda (il primo Iron Man non era ancora uscito nelle sale), e la Marvel ha dunque preferito declinare l’offerta, pensando, molto probabilmente, che i fan non sarebbero stati interessati.

Insomma, ve lo immaginate lo stiloso Dottore fra le mani di un artista visionario come Del Toro? Di certo poteva uscirci fuori qualcosa di assolutamente grandioso e dark! Per ora, non rimane che “accontentarci” della versione di Derrickson, che, ricordiamo, uscirà nelle sale italiane il 26 ottobre 2016.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA