Birds of Prey / Margot Robbie in Suicide Squad

Secondo quanto riportato da Deadline, DC Digital Service – piattaforma in streaming dedicata all’universo della casa di fumetti – avrebbe ordinato una serie animata dedicata ad Harley Quinn e rivolta a un pubblico adulto, ovvero R-rated.

Uno dei personaggi più carismatici della Suicide Squad non solo sarà protagonista di un film stand alone, ma avrà anche una serie animata tutta sua. Warner Bros. ha già ordinato 26 episodi da circa 30 minuti ciascuno, di quella che dovrebbe rivelarsi una sorta di action comedy per adulti. 

La serie sarà curata dai produttori di Powerless Justin Halpern e Patrick Schumacker, che collaboreranno con Dean Lorey di Warner Bros. Animation. Pare che per dare la voce al personaggio, Warner abbia già contattato Margot Robbie, star che ha interpretato il character DC nel cinecomic Suicide Squad (al momento però la partecipazione dell’attrice al progetto non è ancora confermata ufficialmente).

I pochi dettagli disponibili sulla trama di questa nuova serie animata raccontano di un’Harley Quinn ormai definitivamente libera dalle manipolazioni del Joker e decisa a imporre il proprio impero criminale su Gotham City.

L’artwork diffuso da Warner Bros. – che potete vedere qui sotto – rappresenta ancora uno stato embrionale del progetto, che potrebbe risultare differente nella sua versione finale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Harley Quinn affiancherà nel palinsesto del network DC Digital Service la serie live-action Titans, che vede impegnati Greg Berlanti, Akiva Goldsman, Geoff Johns Sarah Schechter, oltre alla serie animata Young Justice.

Foto: © Warner Bros./DC Comics

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA