Dopo le indiscrezioni circa una possibile release 3D dell’intera saga di Harry Potter per le prossime edizioni home video, in Rete approda una notizia ancora più succulenta per i fan del maghetto, dalla diretta voce del regista David Yates, che ha rilasciato un’intervista a MTv.

Parlando delle scene eliminate dal montaggio della versione cinematografica di Harry Potter e i doni della morte – Parte 1, il regista si è soffermato su una sequenza che egli stesso ha molto amato, ma che non è sopravvissuta e che tuttavia potrebbe far parte dei 10/15 minuti inediti che vedremo nelle edizioni home video.

La fatidica scena, definita da Yates «tenera e commovente», ha come protagonisti Hermione (Emma Watson) e Ron (Rupert Grint) ed era stata scritta per dare maggiore spessore alla loro relazione, rendendo il rapporto più intimo e il successivo abbandono di Ron, ancora più doloroso per la strega. Hermione tenta di far rimbalzare un sasso sulle acque di un lago senza buoni risultati. Ron la vede e le mostra il segreto, accompagnando il movimento della sua amica con il corpo… Insomma, un classico.

Non è ancora ufficiale, però, se la scena farà parte dei minuti inediti destinati a Dvd e Blu-ray.

Ecco la video-intervista a David Yates:

Harry Potter e i doni della morte – Parte 1 è uscito il 19 novembre 2010, mentre Harry Potter e i doni della morte – Parte 2 sarà nelle sale italiane rispettivamente il 15 luglio 2011. Entrambi sono diretti da David Yates, con protagonisti Daniel Radcliffe, Emma WatsonRupert Grint.

Leggi la guida a I doni della morte.

Guarda la photogallery.

Visita la sezione Harry Potter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA