Come già annunciato, Hellraiser, la saga horror nata nel 1987 dalla mente dello scrittore/regista Clive Barker, tornerà a terrorizzare le sale cinematografiche grazie a un remake. La novità è che ora, dopo un lungo susseguirsi di voci riguardo alla direzione del film, Hellraiser ha trovato finalmente chi si occuperà della regia: ovvero la coppia Todd FarmerPatrick Lussier. I due, che avevano già lavorato in passato a San Valentino di Sangue 3D e che attualmente si stanno occupando di Drive Angry con Nicolas Cage, prenderanno il posto da regista che, stando al sito internet Collider (che per primo ha divulgato la notizia), sarebbe dovuto spettare al danese Christian E. Christiansen. La saga di Hellraiser (nata dal racconto scritto dallo stesso Barker e attualmente composta da 8 pellicole, svariate opere letterarie e persino una serie a fumetti) ruota attorno a una misteriosa e arcana reliquia chiamata il Cubo di Le Marchand. Questo all’apparenza semplice oggetto è in realta la chiave per spalancare le porte di una dimensione parallela conosciuta con il nome di Labirinto, una realtà fatta esclusivamente di dolore all’interno della quale dimorano i crudeli esseri denominati Cenobiti e il loro capo: Pinhead (interpretato nei precedenti capitoli da Doug Bradley). I dettagli riguardanti la trama, il cast e la data di uscita non sono ancora stati rivelati; l’unica cosa certa è che il nuovo Hellraiser sarà realizzato in contemporanea con un altro progetto, Hellraiser Revelations, ovvero un capitolo della serie che uscirà direttamente in versione home video.

© RIPRODUZIONE RISERVATA