Tirate pure un respiro di sollievo fan italiani: Una folle passione, il dramma storico con la premiata coppia Jennifer Lawrence/Bradley Cooper debutterà in Italia il prossimo 30 ottobre.
Lo stesso non può dire il pubblico d’oltreoceano. Secondo i recenti aggiornamenti infatti, il film di Susanne Bier uscirà negli Stati Uniti non prima della primavera 2015, saltando quindi questa stagione degli Oscar e relative premiazioni. Peccato, perché sia la regista che i due interpreti principali sono tutti degli affezionati alle statuette.

Il motivo? A quanto pare, la Magnolia Pictures (che figura tra le case di produzione) non ha trovato chi distribuirà la pellicola. The Hollywood Reporter spiega che i problemi potrebbero essere di natura artistica: sembra infatti che i distributori abbiano trovato il montaggio di Una folle passione molto confuso, quasi senza senso, o che addirittura si siano appellati alla recitazione “asimmetrica” di Jennifer Lawrence e Bradley Cooper.
La Magnolia è corsa ai ripari spiegando invece che i costi di distribuzione era considerati da tutti troppo alti, ma sta di fatto che, alla fine, sarà la stessa casa di distribuzione ad occuparsi anche del resto (sobbarcandosi quindi tutte le spese). Il risultato è che la release del film è spostata ad una data ancora da definirsi, e che sicuramente Una folle passione non concorrerà ad una statuetta.

Fonte: thr

© RIPRODUZIONE RISERVATA