La faida tra la famiglia di Mia Farrow e Woody Allen non si spegne, anzi torna ad essere nell’occhio del ciclone. Questa volta, a lanciare la bomba ci pensa Ronan Farrow, figlio che Woody ha avuto dalla relazione con l’attrice di Rosemary’s Baby (anche se lei ne ha messo in dubbio la paternità, coinvolgendo Frank Sinatra): mentre ad Allen veniva consegnato il premio alla carriera agli scorsi Golden Globes, Ronan ha postato su Twitter: «Mi sono perso il tributo – hanno per caso menzionato il fatto che una donna ha confermato di essere stata molestata da lui quando aveva 7 anni, prima o dopo Io e Annie?». A cui, poco dopo, ha fatto eco la madre: «Meglio prendere del gelato, cambiare canale e vedersi Girls».

L’accusa di pedofilia dunque si aggiunge alla lunga battaglia legale tra i due ex, e non è la prima volta che Allen si trova in mezzo ad accuse simili: già la figlia adottiva Dylan aveva dichiarato di essere stata molestata, prima che il regista sposasse la sorella Soon Yi. Allen ha sempre negato.

Fonte: Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA