Chiusa la parentesi televisiva con The Young Pope (leggi la nostra recensione), Paolo Sorrentino è adesso pronto a tornare dietro la macchina da presa per dirigere il suo prossimo lungometraggio, che come riporta Variety sarà un film drammatico dal titolo provvisorio Loro e incentrato sulla vita di Silvio Berlusconi. Nel titolo ci sarebbe anche un gioco di parole con “l’oro”.

Il sito dichiara che Sorrentino sta già scrivendo la sceneggiatura in lingua italiana e potrebbe iniziare a girare nell’estate del 2017, ulteriore conferma della sua velocità come scrittore. Il regista non è comunque nuovo a lavori incentrati su politici italiani, basti pensare infatti a Il Divo del 2008 che si basava proprio sulla figura di Giulio Andreotti. Variety aggiunge infine che Sorrentino racconterà la vita di Berlusconi senza critiche sterili. A produrre troveremo ancora una volta la Indigo Film.

Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA