Sette anni dopo Sideways – In viaggio con Jack il regista Alexander Payne (A proposito di Schmidt) torna dietro la macchina da presa per raccontare un nuovo dramma esistenziale: quello di Matt King, uomo costretto a costruire un rapporto nuovo con le proprie figlie, quando sua moglie entra in come lasciandolo da solo con loro.  Il compito è affidato a George Clooney, affiancato dalle due giovani esordienti Shailene Woodley e Amara Miller, la cui prova ha letteralmente entusiasmato il regista che abbiamo incontrato all’ultimo Festival di Torino. The Descendants, che in italiano si chiamerà Paradiso perduto, ha già fatto incetta di nomination per i prossimi Golden Globes accaparrandosi ben 5 candidature, incluse quelle per Miglior Film Drammatico, Miglior Regia, Sceneggiatura, Attore protagonista (Clooney) e Attrice non protagonista (Woodley).

Paradiso amaro è basato sul romanzo The Descendants di Kaui Hart Hemmings e arriverà nelle nostre sale il prossimo 24 febbraio 2012, distribuito dalla 20th Century Fox. Nel cast ci sono anche Nick Krause e Beau Bridges. Qui trovate anche la nostra recensione dal Festival di Toronto.

Nella featurette, che mostra alcune scene e il backstage del film, il regista Alexander Payne, l’autrice del romanzo Kaui Hart Hemmings e le due giovani protagoniste Shailene Woodley e Amara Miller parlano della pellicola e dei loro personaggi.

[flashvideo file=https://www.bestmovie.it/wp-content/uploads/2011/12/The-descendants-featurette-sottot.flv /]

© RIPRODUZIONE RISERVATA