Il Re Leone Mufasa morte

Leona Feigh, una bambina americana fan de Il Re Leone, ha chiesto una torta decisamente inusuale per il suo compleanno, tanto che il dolce è diventato virale sui social. Ma andiamo con ordine.

La bambina in questione ha 3 anni ed è di St Paul, in Minnesota. Ha una particolare predilezione per il film d’animazione Disney del 1994 e ha chiesto ai genitori una torta a tema per il suo compleanno. La richiesta riguardava nello specifico il suo personaggio preferito, Mufasa, il sovrano del titolo nonché padre di Simba, protagonista della storia. E fin qui nulla di strano, se non fosse che c’era una componente particolarmente macabra in agguato…

La richiesta della bambina riguardava infatti la scena più drammatica del classico animato, ovvero quella della morte di Mufasa per mano del malefico fratello Scar. Una sequenza particolarmente memorabile, che ha segnato l’infanzia e i ricordi di più di una generazione, e che evidentemente a distanza di tanti anni non ha perso un briciolo della sua forza, continuando a irretire e a commuovere con la sua forza epica e straziante anche i giovanissimi o quanti si ritrovano a guardare Il Re Leone oggi per la prima volta.

Il Mufasa presente sulla torta è ovviamente colto nel momento in cui Simba lo ritrova steso a terra senza vita, dopo che Scar lo ha scaraventato giù da un’altezza considerevole, rifiutando di aiutarlo e di tendergli la mano e apostrofandolo con un sarcastico «Lunga vita al Re!». Quando il giovane erede al trono della Savana lo ritrova,  Mufasa era appena stato travolto da una mandria di gnu che si era rivelata per lui fatale. 

«Mi sono sentita davvero in imbarazzo a chiedere quella torta alla pasticcera, perché credevo che avrebbe pensato che fossi un genitore orribile», ha detto Alison, la mamma di Leona, che ha poi aggiunto: «Ero tipo: “Allora, questo è ciò che ha detto mia figlia. Lo faremo e basta”».

A quanto pare, però, il piano della bambina era impedire che gli invitati, troppo tristi nel ripensare alla morte di Mufasa, non mangiassero quella torta, sperando così di poterla avere tutta per sé. Un intento decisamente machiavellico, specie per una bambina così piccola, eppure a quanto pare è proprio così che è andata: lo si apprende dal post della madre della piccola Leona, nel quale è possibile anche ammirare le foto della bizzarra torta in questione. 

LE TROVATE QUI

IL Re Leone, film d’animazione di stampo shakespeariano che al suo interno presentava richiami a diverse tragedie del Bardo (come Amleto, Riccardo III e Macbeth) e miti biblici, vinse due Oscar (alla colonna sonora di Hans Zimmer e alla canzone Can You Feel the Love Tonight di Elton John e Tim Rice) ed ebbe un eccezionale successo di pubblico con quasi un miliardo di dollari incassato in tutto il mondo. 
E voi, che ne pensate della peculiare torta richiesta dalla piccola Leona (nomen omen, potremmo dire)? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Foto: Walt Disney Feature Animation

Leggi anche: Ecco i 5 Classici Disney più amati in Italia. E al primo posto non c’è Il re Leone 

© RIPRODUZIONE RISERVATA