Uno dei personaggi più noti della letteratura e del cinema presto farà ritorno sul grande schermo. Si tratta di Tarzan, l’uomo cresciuto dalle scimmie inventato dalla penna di Edgar Rice Burroughs nel 1912 edivenuto famoso al cinema grazie alle intpretazione di Johnny Weismuller nei film della MGM che vennero realizzati a partire dagli anni 30. Constantin film, la casa di produzione tedesca dietro alla saga di Resident Evil, Profumo, Pandorum e che ora sta lavorando a I tre moschettieri in 3D,  secondo Variety ha comprato i diritti della serie di romanzi e realizzerà Tarzan in computer animation e in 3D. Non si sa ancora quando è prevista l’uscita del film, ma sembra che sarà un adattamento del primo romanzo, Tarzan delle scimmie.
L’ultima volta che Tarzan si è visto sullo schermo è stato grazie al cartone animato Disney del 1999, ma tra i vari adattamenti ricordiamo anche Greystoke, la leggenda di Tarzan con Christopher Lambert del 1984 e il Tarzan con Bo derek del 1981. Un altro progetto su Tarzan pare sia portato avanti da Warner fin dal 2003 e che abbia cercato di coinvolgere Gullermo del Toro e Stephen Sommers, ma per ora non se ne hanno più notizie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA