Cosa succederebbe se, con un viaggio indietro nel tempo, ci fosse la possibilità di salvare John Fitzgerald Kennedy da un’orribile morte pubblica? Se lo sono chiesto tante persone probabilmente, e una di queste è Stephen King. Il quale ha deciso di scriverci sopra un romanzo di fantascienza dal criptico titolo, 22/11/’63. Una data che ha cambiato la storia degli americani e del mondo.

In molti hanno portato sullo schermo la tragica dipartita dell’ex presidente degli Stati Uniti (vedi il recente Parkland), avvenuta per mano dell’attentatore Lee Harvey Oswald (a sua volta è morto sotto l’ira dei suoi concittadini).
La particolare trama portata in vita da Stephen King ha interessato J.J. Abrams, che dallo spazio più profondo di Star Wars ha deciso di tornare sulla terra per portare in tv il romanzo dello scrittore americano.

Sulla piattaforma HULU quindi verrò trasmessa la miniserie di 9 ore, prodotta tra l’altro dalla stessa Bad Robot di J.J. Abrams, la Warner Bros e Stephen King in persona. Il quale ha anche detto: «se c’è un libro tra i miei che grida per essere adattato in un evento telvisivo, quello è 22/11/’63. Non vedo l’ora di vederlo e non vedo l’ora di lavorare con J.J. Abrams».
Si prospetta un lavoro davvero di alto livello: ora non resta sapere che sapere chi entrerà nel cast.

Fonte: collider 

© RIPRODUZIONE RISERVATA