Con le voci su chi potrà essere il regista del terzo capitolo della saga ancora fresche, J.J. Abrams torna a parlare del suo Star Trek. Stavolta al centro della discussione c’è il videogioco tratto da Into Darkness – Star Trek, secondo capitolo delle nuove avventure cinematografiche di Kirk e Spock. Intervistato da GamerHub, il regista ha dichiarato: «È stata una grandissima delusione. Vi eravamo coinvolti sin dall’inizio ma quando abbiamo capito che direzione avrebbe preso il progetto, l’abbiamo abbandonato. Emotivamente per me è stata una grandissima delusione, mi ha ferito perché abbiamo sgobbato un sacco per fare un gran film, poi il videogioco è uscito e – non è solo una mia opinione – è stato un flop colossale. Penso che questo non abbia aiutato il film, anzi, l’abbia danneggiato».

Sotto, la video intervista a J.J. Abrams:

© RIPRODUZIONE RISERVATA