L’ondata fiabesca a Hollywood (vedi i vari Cappuccetto rosso sangue e le due Biancaneve in arrivo) ormai sembra inarrestabile. Questa volta a traslocare dalle pagine dei libri per trovare nuova vita sul grande schermo è la fiaba popolare di Jack e  il fagiolo magico (già raccontata in un film del 2001 con Matthew Modine e in un cartoon del 2005). Il titolo della nuova produzione americana è Jack the Giant Killer, pellicola 3D che porta la firma di Bryan Singer (X-Men, Superman Returns, Operazione Valchiria). Il titolo originale del film richiama però anche una fiaba di origine inglese piuttosto violenta, ambientata durante il regno di Re Artù e con protagonisti giganti e con inserimenti della mitologia nordica.

Dal primo trailer approdato in rete si deduce quanto segue della trama: Jack, giovane contadino di epoca medievale (interpretato dal ragazzino cresciuto di About a boy, Nicholas Hoult) viene in possesso di sette fagioli magici che, crescendo magicamente e smisuratamente, risvegliano dei giganti molto poco amichevoli che trascinano nel loro regno una principessa. “Responsabile” dell’accaduto Jack dovrà arrampicarsi lungo l’enorme pianta per recuperarla. Nel frattempo avrà inizio una vera e propria guerra tra i due mondi…

Nel cast del film ci sono anche Ewan McGregor, Stanley Tucci, Bill Nighy e Ian McShane che però non compaiono in questo primo trailer.

Fonte: Traileraddict

© RIPRODUZIONE RISERVATA