Aquaman

La Justice League è approdata nelle sale in una versione diversa da quella pensata da Zack Snyder, e nonostante i fan gridino a gran voce di voler vedere il suo final cut, sembra proprio che non succederà mai (visto che non esiste).

Ma durante il press junket, Jason Momoa, il nuovo Aquaman dell’Universo DC al cinema, ha rivelato un’altra scena tagliata dalla versione arrivata in sala (che si aggiunge alle sequenze svelate nei giorni scorsi).

Ecco le parole dell’attore, rivolgendosi alla collega Gal Gadot: «Ti ricordi quella scena che abbiamo girato che è stata poi cancellata? Era una scena grandiosa, io tiravo fuori la mia fiaschetta, grugnivo e te la offrivo, e Wonder Woman mi rispondeva “no, grazie”. Insomma, lei è proprio una lady mentre io sono solo un enorme scemo… E lei è tutta educata, “No, grazie, Arthur”».

Cosa ne pensate?

Leggi anche Justice League: svelata una scena post-credits tagliata dal film

Ecco il video:

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film