Justice League

La storia è nota: molti fan non hanno apprezzato tantissimo il Justice League rifinito da Joss Whedon attualmente nelle sale (qui la nostra recensione), e hanno addirittura fatto partire una petizione online affinché la Warner Bros. rilasci la versione originale di Zack Snyder, che stando ai rumor, dovrebbe durare la bellezza di ben 3 ore (in pratica, un’ora in più rispetto il film uscito al cinema).

La petizione ha ormai superato le 100.000 firme, ma a quanto pare, è tutta fatica sprecata: un uomo che ha lavorato al reparto effetti speciali del cinecomic (la cui identità è stata verificata e accertata), infatti, ha ribadito che in verità, non esiste nessuna versione firmata Snyder. Qui le sue parole: «Una cazzata al 1000%. Certo, esisteva un montaggio che Zack aveva prima di andarsene, ma era 9 mesi fa. Lui stesso ha detto che non ha più toccato il materiale o interferito sulla lavorazione da marzo. Non esiste nessun suo montaggio finale».

Questo, ovviamente, non vieta alla Warner Bros. di richiamare Snyder al lavoro per fargli rimontare l’opera in vista della versione homevideo, ma il cineasta non ci sembra proprio molto propenso a tornare, considerando il suo abbandono mesi fa per problemi familiari. Insomma, i fan si mettano il cuore in pace: con tutta probabilità, la versione nelle sale di Justice League sarà l’unica che vedremo mai nella nostra vita!

Fonte: SR

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film