Justice League

E mentre i fan continuano a sostenere la petizione affinché la Warner Bros. rilasci la Director’s Cut di Justice League a firma di Zack Snyder, ecco arrivare dei nuovi aggiornamenti da parte del giornalista Mario F. Robles, il quale avrebbe parlato con alcune fonti interne alla major.

Ebbene sì, stando all’uomo, un montaggio di Zack Snyder esiste davvero, ma a quanto pare, è veramente ma veramente spoglio. Infatti, non solo le musiche di Junkie XL non sarebbero finite, ma pure tutto il lavoro in CGI. La versione non sarebbe proprio impresentabile, ma il completamento della Director’s Cut richiederebbe milioni di dollari, e la Warner Bros. non intende sborsarli in quanto «non si fida più della visione di Snyder».

Insomma, prendete ovviamente la news con le dovute pinze, ma l’impressione generale è che davvero, la possibilità di poter vedere la versione originale del cinecomic sia sempre più remota…

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film