Jared Leto Snyder Cut bianco e nero Joker
Com’è noto lo Snyder Cut di Justice League targato Zack Snyder arriverà su HBO Max il prossimo marzo e il cineasta è stato impegnato in dei reshoot rispetto al film del 2017 insieme a Jared Leto, interprete di Joker.
 
Il Clown Principe del Crimine di Gotham City che vedremo nello Snyder Cut, come confermano le foto trapelate nella giornata di ieri, ha un aspetto nuovo, anche se decisamente più tradizionale rispetto a quello che vantava in Suicide Squad. Snyder ha parlato di recente delle motivazioni dietro l’inclusione del personaggio, allegandole alle rivelazioni sul nuovo look di Leto come Joker.
 
«Direi che è sempre stata mia intenzione portare Joker in quel mondo», ha detto Snyder a Vanity Fair. Il regista ha rivelato che sebbene Joker non fosse apparso ufficialmente in Batman v Superman: Dawn of Justice, aveva sperato di fare un altro film targato DC dopo Justice League, un lungometraggio che avrebbe finalmente permesso al Joker di Leto di confrontarsi col Batman di Ben Affleck.
 
Era chiaro già da Batman v Superman che la coppia aveva alle spalle una storia brutale, data la rivelazione dell’uccisione di Robin da parte di Joker, e il regista «voleva esplorare» quella storia e le sue ripercussioni. «Se mai ci fosse un prossimo film, cosa che, ovviamente, probabilmente non ci sarà, volevo fare qualcosa in modo che nei flashback imparassimo come è morto Robin, come Joker l’ha ucciso e bruciato Villa Wayne, e tutto ciò che è successo tra lui e Bruce», dice Snyder stuzzicando i fan a proposito dell’origin story dei personaggi. 
 
L’apparizione di Joker nel Justice League di Zack Snyder spiegherà alcuni dei loro retroscena, anche se è improbabile che vedremo mai una vera e propria resa dei conti tra i due. «La cosa bella della scena è che Joker parla direttamente a Batman di Batman – continua Snyder – È Joker che analizza Batman su chi è e cosa è. Era ciò che pensavo che i fan del DC Universe meritassero».
 
In attesa dello Snyder Cut, che uscirà negli Stati Uniti il prossimo 18 marzo su HBO Max (per l’Italia si aspettano aggiornamenti in merito, non essendo il servizio disponibile nel nostro paese), che ne pensate di queste parole di Snyder? L’avreste visto volentieri il film che il cineasta descrive? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.
 
 
Foto: Zack Snyder/Warner Bros.
© RIPRODUZIONE RISERVATA