Dopo un periodo di silenzio, torniamo a parlare di uno dei progetti Marvel più attesi in casa Sony: il cinecomic dedicato a Kraven il Cacciatore, antagonista di Spider-Man che, secondo diverse indiscrezioni, dovrebbe anche essere il villain centrale del terzo film con protagonista Tom Holland. E ne parliamo perché ci sono grosse novità sul progetto.

Stando a quanto annunciato da Deadline infatti, ci sarebbe già un cineasta in trattative per la regia del film. Il prescelto è J. C. Chandor, che nel corso di questi anni ha diretto film come Triple Frontier, Margin Call e 1981: Indagine a New York, a dimostrazione di come Sony sia alla ricerca di un autore che sappia gestire i ritmi di un certo tipo di azione, per la sua nuova avventura.

Il lungometraggio sarà prodotto da Matt Tolmach insieme ad Avi Arad, mentre a firmare la sceneggiatura sono Art Marcum e Matt Holloway.

Ricordiamo che Kraven non sarà l’unico personaggio dell’Universo di Spider-Man ad approdare nelle sale con uno standalone. Tra gli altri progetti in sviluppo figurano anche il secondo capitolo di Venom, Morbius, Jackpot, Madame Web e, come annunciato ieri, anche il nuovo film diretto da Olivia Wilde, che dovrebbe essere dedicato a Spider-Woman.

Insomma, un bel po’ di novità in vista per l’eroe interpretato da Tom Holland. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA