Eccoci di fronte a uno di quei casi in cui il cinema si mischia con il gossip fino a che è difficile capire dove inizia uno e finisce l’altro…
Comunque: pare che la Universal abbia dato una bella spinta in avanti al progetto di un sequel per Biancaneve e il Cacciatore (e non parliamo del semplice spin-off dedicato tutto al Cacciatore, di cui si era vociferato), film rimasto alle cronache più che per le sue qualità cinematografiche, per il chiacchieratissimo flirt tra la sua protagonista Kristen Stewart e il regista Ruper Sanders.
Ebbene, intervistata da Playlist sulla sua eventuale presenza nella seconda parte del franchise, la Stewart ha dato importanti conferme a riguardo. Ecco lo stralcio dell’intervista che ci interessa.

Che direzione prenderebbe il tuo personaggio in un sequel?
Sarà veramente pazzesco. Sono veramente eccitata, è una cosa folle. 

Ci puoi dare qualche piccolo particolare in più?
Non posso. L’altro giorno stavo dicendo ai vostri colleghi che c’è una forte possibilità che il sequel si faccia, il che è verissimo, ma tutti mi guardavano nel modo “Hey, zitta!”. Quindi non posso dire niente.

Ma confermi che le idee sul tavolo sono tali che la tua presenza è giustificata?
Oh mio Dio. Ca**o, sì. Assolutamente.
Contenti? Scontenti? In ogni caso pare propio che si farà. Anche se il coinvolgimento di Sanders in regia è ancora lontano dall’essere riconfermato…

Fonte: The Playlist

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA